[Video] Marlene Kuntz, “Solstizio”

C’è una certa virata volta a rimettere al centro gli arpeggi di Tesio nel nuovo singolo dei Marlene, “Solstizio”.

Non parliamo di ritorno alle origini, ma certamente l’atmosfera è plumbea nonostante il titolo.

Interessante segnalare che la frase che colpisce di più del testo, ovvero:

“E pure io non sono un’isola completa in sé
sono anch’io nel continente”

è sostanzialmente una citazione/rielaborazione di John Donne, poeta e filosofo inglese:

“Nessun uomo è un’isola, completo in se stesso; ogni uomo è un pezzo del continente, una parte del tutto. (…) La morte di qualsiasi uomo mi sminuisce, perché io sono parte dell’umanità. E dunque non chiedere mai per chi suona la campana: suona per te”.

(Paolo Bardelli)

citazione svelata da Matteo Marconi

22 giugno 2013

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.