Dustin O’Halloran, un pianista a Berlino

Musicista e compositore statunitense Dustin O’Halloran è, insieme a Sara Lov, l’altra metà dei Devics, band indie-rock in pausa dopo la pubblicazione dell’ultimo disco per ora, “Push The Heart” (2006).
Di Dustin O’Halloran è da poco uscito “Lumiere”, il suo terzo disco, su etichetta Fat Cat Records. Prodotto da Dustin e mixato da Jóhann Jóhannsson, il disco si avvale della collaborazione di Peter Broderick al violino e di Adam Wiltzie alla chitarra, ed è stato registrato tra New York, Berlino e Lugo.
Nato negli Stati Uniti, si è trasferito in Italia dopo essersene innamorato in seguito ad un lungo tour con i Devics ed ha vissuto in Romagna per qualche anno, prima di trasferirsi a Berlino. Proprio nell’isolamento delle campagne tra il ravennate e il faentino Dustin ha sviluppato la sua passione per il pianoforte e per la ricerca di uno stile personale. Frutto di questo percorso sono le pubblicazioni di “Piano Solos I” e “Piano Solos II” (Bella Union)
Ad essi seguono lunghi tour in tutto il mondo ed importanti collaborazioni quali quella con la regista Sofia Coppola (che sceglie alcuni suoi pezzi per la colonna sonora del film “Marie Antoniette”), la colonna sonora di “An American Affair” di William Olsson e la recente colonna sonora per il film “Like Crazy” di Drake Doremus, vincitore del premio come miglior film al Sundance Film Festival 2011.

Dustin O’Halloran sarà in concerto in Italia fra poco:
Martedì 10 Maggio
Chiesa di Sant’Ambrogio, Villanova di Castenaso (BO)
Giovedì 16 Giugno
Palermo, Giardini dello Spasimo


26 aprile 2011

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.