[Scoutcloud] Neutrals : essere californiani e suonare come un gruppo di una cassettina C86


Il nome C86 all’inizio era legato solo a quello della compilation pubblicata da NME nel 1986, poi è diventato anche un termine per descrivere la produzione jangle pop, twee pop, post punk di alcune formazioni musicali britanniche. I Neutrals, pur essendo una band californiana formatasi nel 2016, sembrano usciti da qualche vecchia MC indie anni ottanta. Non è un caso, quindi, che il gruppo abbia scelto come formato per pubblicare le (sue) primissime demo quello della cassetta (qui) e abbia citato in un brano come “Swiss” le svizzere Kleenex, quartetto pop punk tutto al femminile attivo verso la fine degli anni settanta.

Kebab Disco, primo album del trio in arrivo il 7 giugno, verrà però – per ora – pubblicato solo su vinile dalla Emotional Response, sarò comunque contento Noel Gardner di The Quietus, che due anni fa nella sua rubrica “Noel’s Straight Hedge” invitava i Neutrals – per due terzi ex Airfix Kits – a fare un disco.
Un LP che ci voleva, comunque : cinque brani, in versione demo già in parte editi (“I can do that”, “Missing Records”, “24 Pictures of You”, “Motorcycle Cop” e “Swiss”) e altri nuovi (magari suonati dal vivo come “Technical College“) per un totale di dodici canzoni guitar pop dallo spirito naif e fanzinaro, catturato alla perfezione dalla copertina dell’album e dalla scelta di allegare una fanzine (per l’appunto) al 33 giri.

(Monica Mazzoli)