The Growlers: il “beach goth” sbarca a Carpi

growlers2014Arrivano in data unica italiana sabato 1 novembre al Mattatoio di Carpi, The Growlers, una delle band californiane più chiacchierate degli ultimi anni. Sono in cinque, esistono dal 2006, vivono a Costa Mesa e hanno pubblicato negli ultimi cinque anni altrettanti LP, ultimo dei quali “Chinese Fountain” sempre per Everloving Records.

The Growlers lasciano il segno con una garage rock sbilenco e alticcio, accattivante nelle sue melodie narcotizzanti e in quelle deviazioni surf sempre gradite. Non a caso vengono descritti come “beach goth” per sottolineare questa particolare miscela di psichedelia nera di fine anni Sessanta e caramelloso noise-pop da West Coast sull’onda del lo-fi Burger Records. Comunque, mai fuori dal garage.
Per le loro performance sbronze e coinvolgenti sono stati paragonati ai Black Lips.

A Carpi il loro concerto sarà aperto dai promettenti torinesi Foxhound.

Info: Evento Facebook